Investire nel Forex trading con un Conto Demo gratuito!

Investire nel forex trading

Cos’è e cosa si intende con il termine Trading online

Il Trading Online da la possibilità di negoziare attraverso strumenti finanziari sui principali Mercati Nazionali ed Internazionali. Per molti intraprendere questo tipo di attività potrebbe raffigurare la possibilità di realizzare dei progetti.

Si raccomanda di non scegliere la piattaforma di Trading Online in maniera affrettata. Per diventare un Trader vincente bisognerà essere in grado di riconoscere una piattaforma affidabile con cui operare, e a cui affidare i propri risparmi, perché logicamente molti Trader principianti spesso non sanno distinguere la qualità, finendo così per perdere tutti i soldi presso dei Broker di scarsa qualità, che offrono condizioni non appropriate.

Cos’è il Forex Trading

Foreign Exchange Market, anche più comunemente detto Forex, FX, o Mercato Valutario. Qui una Valuta viene scambiata con un’altra. Il Foreign Exchange Market è considerato il più grande Mercato nel mondo, ovvero in termini di valore delle transazioni, e inoltre include gli scambi che avvengono tra grosse istituzioni bancarie, banche centrali, speculatori valutari, imprese multinazionali, governi, e altri Mercati Finanziari ed istituzioni.

I Trader Retail, che sono i Trader individuali, ovvero sono gli investitori che, per conto loro, investono con l’intenzione di far fruttare il proprio capitale, rappresentano una minima parte di questo Mercato. Essi possono partecipare solo indirettamente tramite i Broker o le banche.

Il Mercato Forex possiede le seguenti caratteristiche, come ad esempio l’estrema liquidità del Mercato, dove la durata giornaliera degli scambi è di 24 ore al giorno, eccetto il fine settimana, volume degli scambi, è presente il gran numero e la varietà degli operatori attivi sul Mercato, sono presenti diversi fattori che influenzano i Tassi di Cambio.

Le grandi banche internazionali forniscono in continuazione al Mercato Forex, sia i prezzi Bid, ovvero di acquisto, che Ask, ovvero prezzi di vendita. Il Bid/Ask Spread, è la differenza tra i prezzi alla quale una banca, od un Market Maker, ovvero l’operatore o l’Istituzione Finanziaria capace di influenzare il Mercato Borsistico attraverso l’acquisto o la vendita di un numero considerevole di titoli, sono disposti a vendere, ovvero Ask, o Offer, ed il prezzo al quale un Market Maker, od una Banca, sono disposto a comprare, ovvero Bid, da un cliente Wholesale.

Gli strumenti Finanziari utilizzati nel Mercato Forex

Sono presenti diverse tipologie di strumenti finanziari comunemente utilizzate nel Mercato Forex, come ad esempio c’è:

  • Contratti Futures: i Futures sulle Valute estere, sono transazioni Forward caratterizzate da importi e scadenze standard, come ad esempio 2.000,00 euro il prossimo marzo ad un tasso prestabilito. I Futures sono standardizzati, e di solito sono scambiati in un Mercato creato appositamente. La durata media del Contratto Futures è di solito di circa tre mesi. I Contratti Futures solitamente comprendono qualsiasi ammontare di interessi.
  • Forward Transaction: entrare in un contratto Forward, è un metodo che comunemente viene utilizzato per fare fronte al rischio di cambio. In tale transazione, il denaro non passa di mano fino ad una data futura prestabilita, dove un compratore ed un venditore si accordano su di un tasso di cambio in una data futura, e la transazione si verificherà in quella data al tasso di cambio stabilito, indipendentemente dai tassi di cambio di Mercato effettivi. La durata di un tale contratto potrà essere di giorni, mesi o persino anni.
  • Swap: Gli swap non sono contratti standard e non vengono scambiati in un Mercato. La tipologia più comune di transazione Forward è lo Swap su Valute. In uno Swap, due parti si scambiano valute per un certo periodo di tempo, e si accordano ad invertire la transazione in una data futura.
  • Spot: una transazione Spot è uno scambio caratterizzato dalla scadenza di due giorni. Questa transazione rappresenta uno scambio diretto tra due Valute, e ha la durata più breve, e riguarda il denaro liquido più che un contratto, e gli interessi non sono inclusi nella transazione concordata. I dati per questo studio, provengono dallo Spot Market, ovvero è il Mercato nel quale lo scambio dei prodotti trattati, come ad esempio merci, titoli, Valute, avviene con liquidazione, ossia consegna dei titoli e pagamento del controvalore, immediata, cioè con un differimento di pochi giorni.

Cos’è il Conto Demo Gratuito nel Forex Trading

La piattaforma, ovvero il terminale del cliente, è un strumento utile per il commercio online e spesso dovrà essere installato sul computer del Trader perché servirà ad esempio, ad eseguire le operazioni di Trade, a condurre le analisi tecniche, a testare e ottimizzare strategie di lavoro, a ricevere quotazioni e notizie on-line, a controllare e gestire operazioni commerciali aperte ed ordini pendenti.

In futuro per prendere decisioni di Trade sono necessarie informazioni online affidabili. Per questo, prezzi e notizie sono inviate, tramite la piattaforma, al terminale in tempo reale. Sulla base delle informazioni inviate online sarà possibile analizzare i Mercati, utilizzando gli indicatori tecnici e linee di studio.

Alcune piattaforme permettono di lavorare senza la costante osservazione dei Mercati e delle proprie posizioni e inoltre, per assicurare un controllo più flessibile sulle proprie posizioni, molti tipi di ordine sono già incorporati nel terminale.

Quando la piattaforma prevederà l’Installazione del terminale, sarà necessario eseguire il download del suo programma e lanciarlo. Poi andrà scelta una directory per installare il programma. Quando poi il programma sarà stato installato, partirà automaticamente.

Per l’apertura dei Conti, o anche detti Account, i terminali di solito permettono di lavorare con due tipi di conti:

  • Un Demo Account, o Conto Demo: che permette di lavorare con condizioni immaginarie di Trading, senza utilizzare dei soldi reali, ma permettendo comunque di lavorare molto bene, e dando così anche la possibilità di testare delle strategie. Il demo account offre le stesse possibilità di quello reale;
  • un Real Account, o conto reale: qui vengono utilizzati i propri soldi. Di solito un Conto Reale non può essere aperto dal terminale, ma potranno essere aperti solo dalla compagnia di brokeraggio a condizioni e termini stabiliti. Per iniziare a lavorare con questo tipo di conto, ci sarà bisogno prima di tutto dell’autorizzazione.

La differenza tra i due tipi di conti, sta nel fatto che i Conti Demo possono essere aperti senza reali investimenti, e di conseguenza non si può ricavare alcun profitto da questi.

Una volta installato il terminale, al primo avvio sarà già permesso aprire un Account Demo così da poter iniziare a lavorare immediatamente, dopodiché potrà essere scelto un server a cui connettersi. Una volta completata la registrazione, ci si ritroverà il conto aperto. Sarà possibile accedervi attraverso il Login e la Password, così da poter operare come Investor, da cui sarà possibile, ad esempio, controllare lo stato del conto, analizzare la dinamica dei prezzi e molto altro ancora. Il server poi manderà un messaggio al terminale del cliente con Login e Password del conto aperto recentemente.

Non appena il conto sarà stato registrato con successo, sarà automaticamente autorizzato.

Si raccomanda inoltre che se dovesse insorgere qualunque problema all’apertura del conto, si potrà richiedere aiuto al servizio di supporto tecnico della compagnia che fornisce il servizio.

Per maggiori informazioni sul Mercato Forex clicca qui!

You may also like
Il Trading CFD
Guide pratiche - idee e consigli
Cos’è il Trading CFD e come investire online!
Guadagnare bitcoin
Guide pratiche - idee e consigli
5 cose da sapere per guadagnare con i Bitcoin!